Le Nostre Tecnologie

I macchinari ed i trattamenti che le utilizzano

Radiofrequenza (viso/corpo)

Metodo non invasivo rassodante, adatto a contrastare gli insestetismi dovuti al rilassamento cutaneo.

Durata: 45 minuti
Tariffa: € 60,00

Clicca per approfondire

E’ un Trattamento di medicina estetica che si effettua attraverso un manipolo che emana onde di radiofrequenza che agendo sulle fibre di collagene determina la loro contrazione e quindi ridà tonicità all’area trattata (viso o corpo).

Il trattamento con radiofrequenza stimola inoltre i fibroblasti (le cellule del derma che producono il collagene) a produrre nuovo collagene ed elastina accelerando così il ricambio cellulare.

 

Guarda le caratteristiche del Macchinario

Il macchinario utilizzato è il RADIOWAVE R della ATAG beauty solutions

Leggi la SchedaTecnica del Macchinario


Beauty Sculpt (viso/corpo)

Metodo non invasivo rassodante, ripristina il corretto funzionamento della circolazione sanguigna e linfatica, combattendo pesantezza e gonfiore.

Durata: 40 minuti
Tariffa: € 60,00

Clicca per approfondire

E’ un trattamento endodermico computerizzato, che consente di trattare in modo naturale tutte le alterazioni del tessuto connettivo in ambito estetico o terapeutico, espressamente studiato per eliminare gli inestetismi della cellulite, ridurre le adiposità localizzate a seguito di una demolizione del grasso calcificato, minimizzare temporaneamente le smagliature, ridurre le rughe, borse, rassodare e tonificare i tessuti atoni, tramite l’azione di speciali rulli motorizzati, una soluzione, in combinazione con un raggio laser infrarosso defocalizzato e la radiofrequenza, creando un’azione lipolitica delle cellule adipose e stimolando la circolazione nella zona colpita, che aumenta notevolmente, favorendo il drenaggio linfatico, disintossicando e rimodellando il tessuto localmente

Guarda le caratteristiche del Macchinario

Il macchinario utilizzato è l’ESM BEAUTY SCULPT della ATAG beauty solutions

leggi la SchedaTecnica del Macchinario

Ossigenoterapia 

È un trattamento anti aging che si effettua attraverso un manipolo che emana calore. La pelle ritrova compattezza e turgore. L’applicazione dura 4-5 minuti per zona del volto da trattare. Serve a rimodellare l’ovale del viso perché migliora il tono e contrasta il rilassamento cutaneo. Utile anche per appianare le zampe di gallina e le rughe naso-labiali.  

Durata: 45 minuti
Tariffa: € 40,00

Clicca per approfondire

La bellezza della pelle dipende essenzialmente da due fattori: la leggera acidità del manto protettivo (sebo) ed il rapido “turnover” delle cellule che hanno la funzione di ricostruire il collagene e l’elastina. Man mano che l’età avanza è proprio questo turnover che tende a rallentare inevitabilmente. E qui entra in gioco la terapia all’ossigeno: le cellule tendono naturalmente a perdere la loro battaglia contro l’invecchiamento a causa dell’avanzare dell’età, dello stress, delle malattie, dell’esposizione eccessiva ai raggi solari e dell’inquinamento; fattori che portano alla degradazione dei microcapillari che vascolarizzano il derma, con conseguente riduzione della quantità di ossigeno veicolata dal sangue ai tessuti stessi. Il trattamento all’ossigeno dunque, aumentando l’apporto dell’ossigeno ai tessuti, tende a compensare questa deficienza e rivitalizza pertanto i processi di ricostruzione della pelle grazie all’azione perfettamente naturale dell’ossigeno. Questa è una tecnica non invasiva che da una parte stimola naturalmente i tessuti, dall’altra facilita l’assorbimento dei farmaci anti-aging previsti dal medico nei singoli casi diagnosticati. La tecnologia dell’ossigeno  lavora grazie alla cosiddetta infusione percutanea. La macchina è in grado di estrarre l’ossigeno dall’aria circostante e di concentrarlo portandolo ad una pressione superiore a quella atmosferica. Il gas così prodotto viene a diretto contatto con la pelle tramite un apposito manipolo che consente all’operatore di graduare l’intensità dell’azione. I risultati più evidenti della terapia all’ossigeno  riguardano la significativa riduzione delle rughe cutanee dovuta ad un maggiore tono, elasticità e spessore della pelle (stimolazione del collagene), la regressione dei processi acneici e delle cicatrici conseguenti all’acne stessa.

Laser a diodo per epilazione definitiva (viso/corpo)

Metodo non invasivo ed indolore, consente di ottenere in poche sedute un’epilazione definitiva su viso e corpo.

Durata: dipende dall’area trattata
Tariffa: da 40,00 a 100,00 €

Clicca per approfondire

Questo tipo di epilazione è indolore e definitivo. E’ uno strumento pensato sia per le donne che per gli uomini e funziona grazie ad una luce laser che penetra all’interno della cute agendo sul bulbo del pelo inibendo la ricrescita senza alcun danno per la pelle. Possono essere trattate tutte le zonedel corpo quali ascelle, gambe, braccia,  viso, zona inguinale, zona pubica, mani e piedi.

Prezzo e Sedute: Il prezzo di ciascuna seduta può oscillare tra i 20 e i 100 euro e più. Molto dipende dal tipo di zona da trattare. Il tempo da dedicare al trattamento è relativamente breve; per una zona estesa come l’intera gamba occorrono circa 20 minuti. Tra un trattamento e un altro devono passare dai 40 ai 60 giorni e quindi non si tratta di un impegno costante o che possa occuparvi molto tempo. Il numero di sedute per ottenere risultati definitivi, dipende dalla zona da trattare, ma siamo sempre mediamente tra le 4 e le 6 sedute per ciascuna zona.

Il Laser a diodo fa male?

Il laser a diodo funziona grazie alla potenza di una luce laser che viene impostata su una larghezza d’onda di 808 nm. Questo permette al laser di penetrare al di sotto dell’epidermide ed agire sulla melanina che è una sostanza presente in tutti i tipi di pelle. La melanina fa, infatti, da “ponte” e trasmette la potenza di questa pulsione ai bulbi sottopelle che perdono definitivamente la possibilità di generare i peli superflui.  Tutto ciò senza alcun dolore: il laser penetrando nella pelle non fa altro che produrre un riscaldamento da noi percepito come leggero tepore e alleviato anche dal manipolo di raffreddamento in dotazione con il LaserFast. Dopo la seduta può capitare di avere un leggero arrossamento che va via in poco tempo e sicuramente non compromette lo svolgimento naturale di qualsiasi attività.

Laser a diodo o luce pulsata

La luce pulsata, a differenza del laser a diodo, può essere usata esclusivamente con determinati fototipi e soprattutto agisce solo sui peli scuri. I tempi per ogni seduta si allungano e se cercate qualcosa con potenza maggiore il laser a diodo è sicuramente la scelta più vantaggiosa se volete raggiungere risultati duraturi e sicuramente indolori indipendentemente dal colore della vostra pelle e dei vostri peli superflui.

Inoltre, la luce pulsata, a differenza del laser a diodo LaserFast, non può essere usato in estate e su pelli abbronzate o dal fototipo più scuro.

 

error: Content is protected !!